Coach nutrizionale: professionista o mero impostore?

Coach nutrizionale: professionista o mero impostore? 

Oggi voglio condividere la mia indignazione verso tutti i sedicenti "nutrizionisti" che ho il dispiacere di scovare quotidianamente, soprattutto sui social. 

 

Venditori di miracoli e formule magiche dallo slogan ingannatore e purtroppo pericoloso:

"Vuoi perdere tot kg in 5 giorni? Contattami in privato e ti svelo il segreto!" 

Lo sdegno è talmente tanto che quasi non trovo le parole per descriverlo, ma, da qualificata biologa, mi è d'obbligo fare chiarezza! 

Gli unici specialisti della nutrizione DEVONO possedere un titolo di studio che ne giustifichi l'operato e DEVONO impegnarsi costantemente in corsi di formazione e/o aggiornamento.

È inammissibile e assai grave che persone prive di requisiti e dunque di conoscenza, abbiano la possibilità di rilasciare diete e intervenire, senza scienza ne coscienza, sulla salute altrui. * Perché di questo si tratta! 

E non mi riferisco alla sprovveduta di turno che crede di avere la scienza infusa e dispensa consigli sul modo di alimentarsi, sull'inutilità del mio mestiere perché si sa, per dimagrire basta mangiare meno! Non è questo il fulcro del mio disappunto, perché basta un minimo di buon senso per capire che i kg in più non sono solo il risultato di grandi abbuffate, ma spesso disturbi e malesseri molto più complessi del mangiare tanto e in modo incontrollato. Mi rammaricano,  indubbiamente, perché contribuiscono a diffondere un'ignoranza che è già dilagante, perché sono esse stesse vittime della tesi che sostengono, ma non intaccano la mia etica professionale, ne scalfiscono la passione e il piacere per il lavoro che ho la fortuna di esercitare. 

Mi riferisco invece a chi elabora veri e propri piani alimentari a pagamento senza qualifica alcuna, a chi mira ad arricchirsi sfruttando la disperazione e la debolezza, a chi è disposto a mettere a rischio la salute altrui pur di guadagnare.

 

Ritengo necessario elencarvi di seguito le UNICHE figure abilitate al rilascio di piani nutrizionali: 

 

Biologo Nutrizionista:  

"E' un laureato Specialistico/Magistrale in Biologia, Biotecnologie o Scienze della Nutrizione Umana o in possesso di Laurea Quinquennale Vecchio Ordinamento, che ha sostenuto l'Esame di Stato e conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione. Inoltre deve essere iscritto all'Ordine nazionale dei Biologi nella Sez.A."

 Dietista: 

"è un operatore sanitario in possesso di laurea triennale in dietistica o titolo equipollente che, per quanto di competenza ed in collaborazione con altre figure professionali, svolge attività per la sicurezza alimentare, la nutrizione per la collettività, l’educazione alimentare, la dietetica e la nutrizione clinica. In particolare elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico”

 Dietologo: 

“è un medico specialista in Scienza dell’Alimentazione o specialista in branca equipollente ma con documentata esperienza, che opera nella dietetica e nella dietoterapia”

 

Dunque, possono elaborare diete: 

medici e biologi, in maniera autonoma, e dietisti in seguito a prescrizione medica.

Tutto il resto: coach, personal trainer, erboristi, naturopati, fanatici del fintness e via discorrendo, fanno abuso di professione!

Non hanno competenze ne qualifiche, ne scrupoli; vanno segnalati e denunciati, ma soprattutto ignorati, evitati!! 

Scegliete bene a chi affidare la vostra salute!

Siamo in tanti noi Biologi Nutrizionisti, e sono tante le altre figure professionali competenti.

Perché scegliere chi imbroglia e vi danneggia? Perché farvi del male?